ATTENZIONE

Con decorrenza 25 Maggio 2020 entra in vigore il nuovo Regolamento

.

Estratto dal nuovo regolamento:

.

Regole per i cacciatori OM e SWL

I diplomi previsti sono i seguenti:

Dopo l’EXCELLENCE nuovi livelli ogni 50 Ville
After EXCELLENCE new levels every 50 Ville

.

PER RICEVERE IL DIPLOMA BASTA FARE UNA SEMPLICE RICHIESTA AL MANAGER: i3vad@terranea.it

TO RECEIVE THE DIPLOMA, JUST MAKE A SIMPLE REQUEST TO THE MANAGER

.



Regole per gli attivatori

  • E’ possibile effettuare attivazioni di Ville Venete, dal proprio domicilio, limitatamente a quelle esistenti nel proprio comune di residenza o domicilio oppure distanti non più di 1000 metri dall’abitazione se in un comune limitrofo (consultare l’elenco a disposizione sul sito ufficiale del Diploma). Eventuali deroghe a questa limitazione possono essere chieste al manager che valuterà caso per caso;

  • Solo per i Soci della Sezione ARI di Mestre. è possibile effettuare attivazioni di Ville Venete, dal proprio domicilio senza soglia di distanza, limitatamente a quelle esistenti nel proprio comune di residenza o domicilio e nei comuni limitrofi esclusivamente nel territorio della provincia di Venezia ossia Campagna Lupia, Chioggia, Marcon, Martellago, Mira, Quarto d’Altino, Scorzè e Spinea, come da lista Ville Venete. (consultare l’elenco a disposizione sul sito ufficiale del Diploma)
  • E’ tassativo per tutti l’obbligo di preavvisare il manager per evitare sovrapposizioni; nel sito vengono riportate giornalmente sia le previsioni di attivazione che le Ville attivate
  • Da domicilio dovranno essere effettuati almeno 60 QSO
  • Da postazione portatile dovranno essere effettuati almeno 50 QSO



Alcuni dei Diplomi

Diploma Ville Venete

Nel nostro Paese abbondano le testimonianze storico-artistiche di tutte le epoche storiche tanto da farne il più ricco al mondo. In questa ricchezza, un notevole rilievo hanno le Ville Venete, che sono distribuite in un’area più vasta rispetto a quella regionale e che sono oggetto di studio, conservazione e catalogazione da parte dell’Istituto Regionale Ville Venete (I.R.V.V.).

La catalogazione comprende non solo le ville costruite durante il fiorire della Serenissima Repubblica di Venezia, ma anche quelle erette in epoca successiva alla sua caduta (1797), fino al XIX-XX secolo, per un totale di oltre 4.200 edifici.